Area riservata

Inserire username e password per accedere all'area privata

o se sei un un nuovo utente, clicca qui per registrarti

Minimo 5 caratteri

Minimo 8 caratteri

Ti fidi dei tuoi collaboratori?

27 Maggio 2019

Perché è importante la fiducia? 

Le ricerche hanno dimostrato che un elevato senso di fiducia all’interno dell’organizzazione predice il: 

– 36,66% di Retention 

– 36,68% di Produttività 

– 42,62% di Customer Focus 

– 60,27% di Successo Futuro 

 

Quali sono i comportamenti efficaci alla base delle fiducia?

Stephen Coveystimato consulente in materia di leadership ed eccellenza performante, sostiene che la fiducia sia la competenza fondamentale della nuova economia globale. 

In uno dei suoi recenti libri: “La velocità della fiducia”, ha identificato i 13 comportamenti efficaci alla base di un elevato livello di fiducia:

  1. Essere schietti 
  2. Mostrare rispetto 
  3. Essere cristallini 
  4. Rimediare agli errori  
  5. Dimostrare lealtà 
  6. Produrre risultati 
  7. Migliorare  
  8. Affrontare la realtà 
  9. Chiarire le aspettative 
  10. Esercitare la responsabilità 
  11. Ascoltare prima di tutto 
  12. Mantenere gli impegni 
  13. Trasmettere fiducia 

 

Come possiamo allenare il muscolo della fiducia? 

Cambiando il nostro comportamento, perché la fiducia si stabilisce attraverso l’azione. 

Le persone possono cambiare e quando lo fanno producono risultati straordinari.  

 

Come possiamo misurare il suo livello di percezione?

Attraverso un assessment validato scientificamente.

Questo permette di: 

– Valutare la performance del leader

– Elaborare un piano di sviluppo del proprio gruppo di lavoro  

– Aiutare il team a capire quali sono le dinamiche e gli schemi disfunzionali, al fine di girare la chiave e puntare al successo.

 

“Decidere se fidarsi o no di una persona è come decidere se arrampicarsi o no su un albero, poiché si potrebbe godere di una vista straordinaria dal ramo più alto, oppure ci si potrebbe semplicemente riempire di resina, e questo è il motivo per cui molta gente decide di passare il suo tempo sola e in casa, dove è più difficile pungersi con una scheggia”
(Lemony Snicket)

 

E tu?

Hai deciso di arrampicarti o rimanere chiuso in casa?

 

Sandra Paserio – Consulente Strategico HR – Business Coach 

Valentina Accomando – Psicologa 

Paserio & Partners 



Iscriviti alla newsletter


Dichiaro di aver preso visione dell’INFORMATIVA SULLA PRIVACY e autorizzo il trattamento dei miei dati personali

© 2016 Studio Paserio | Privacy Policy | Credits