Area riservata

Inserire username e password per accedere all'area privata

o se sei un un nuovo utente, clicca qui per registrarti

Minimo 5 caratteri

Minimo 8 caratteri

studio-consulenza-del-lavoro vertenza-sindacale
Consulenza del lavoro Quesiti online

Contratti di lavoro

I contratti di lavoro sono veri e propri accordi giuridici che vincolano due soggetti contraenti: datore di lavoro e lavoratore. Spesso l’importanza del contratto di assunzione è sottovalutata e si banalizza parlando di una semplice “lettera di assunzione”. Le due parti, infatti, grazie ai contratti di lavoro costituiscono un rapporto nel quale gli interessi sono sicuramente contrapposti, ma la trasparenza dei patti e l’analisi dettagliata dei contenuti, permette la massima chiarezza nello svolgimento della prestazione e una contrazione del contenzioso al momento della risoluzione del contratto.

Tipologie di contratto di lavoro:

  • contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti
  • contratto di lavoro a tempo determinato
  • contratto di somministrazione
  • contratto a chiamata (job on call o lavoro intermittente)
  • contratto di collaborazione coordinata e continuativa
  • contratto di apprendistato

Conoscere la realtà dell’azienda, il ruolo che verrà ricoperto dal lavoratore, le mansioni e le responsabilità di cui sarà investito all’interno della struttura, permette al Consulente del Lavoro di capire come meglio utilizzare i vari elementi retributivi, definendo diritti e doveri, limitazioni e agevolazioni che da essi ne derivano. Spesso l’imprenditore definisce un importo netto con il lavoratore e non si sofferma a pensare all’importanza di stabilirne la composizione e l’articolazione, con particolare riferimento alla retribuzione variabile.

E’ compito del Consulente del Lavoro, supportare l’imprenditore nel proporre un patto di non concorrenza, una durata minima garantita, mutuare un superminimo in un conto futuri aumenti contrattuali, inserire una clausola di deroga di orario, definire le modalità di utilizzo degli strumenti aziendali. Dopo la selezione del personale, che permette di individuare la persona giusta al posto giusto, i contratti di lavoro sono l’altro elemento fondante da non sottovalutare. “meglio prevenire che curare”: non dimentichiamolo.

Iscriviti alla newsletter


Dichiaro di aver preso visione dell’INFORMATIVA SULLA PRIVACY e autorizzo il trattamento dei miei dati personali

© 2016 Studio Paserio | Privacy Policy | Credits