Area riservata

Inserire username e password per accedere all'area privata

o se sei un un nuovo utente, clicca qui per registrarti

Minimo 5 caratteri

Minimo 8 caratteri

studio-consulenza-del-lavoro agevolazioni-assunzioni
Consulenza del lavoro Quesiti online

Assunzioni agevolate

Sappiamo benissimo che il costo della manodopera in Italia è uno dei più cari rispetto la media europea o extra UE, ma è anche vero che esistono delle assunzioni agevolate dal punto di vista contributivo, fiscale ed economico che possono contenere il costo del lavoro, così come esistono delle tipologie contrattuali che possono rendere il rapporto più flessibile rispetto le cosiddette “forme tradizionali”. Per quanto riguarda le assunzioni agevolate, negli ultimi anni sono stati adottati moltissimi provvedimenti per favorire l’occupazione dei soggetti più deboli o vittime della crisi. Si tratta soprattutto di contributi economici e sgravi contributivi concessi ai datori di lavoro per l’assunzione di determinate categorie di lavoratori (disoccupati, donne, giovani, soggetti svantaggiati, etc.) o per la stabilizzazione di alcuni rapporti di lavoro precari.

Sgravi fiscali per assuzioni

Il nostro ordinamento contempla una serie di misure di incentivazione e sostegno mirate all’incremento dell’occupazione e allo sviluppo attraverso la concessione di incentivi contributivi, economici, normativi e fiscali legati alle assunzioni agevolate di alcune categorie di lavoratori attraverso specifiche tipologie contrattuali. Per poter accedere agli sgravi fiscali per le assunzioni, le aziende devono essere in possesso della regolarità contributiva in relazione agli obblighi previsti dalla legge e dai contratti collettivi di lavoro.

E’ compito del Consulente del Lavoro analizzare i fabbisogni del Cliente e capire la direzione migliore da percorrere. Analizzare la mappa delle assunzioni agevolate ogni volta che l’impresa intende effettuare l’assunzione e verificare i diversi incentivi (contributivi ed economici) che si possono cumulare, permette all’azienda di abbattere notevolmente il costo del personale. Conoscere le norme e applicarle nell’interesse dell’impresa, significa creare quel valore aggiunto che fa la differenza. Spesso, non è un problema di costi ma di flessibilità. Ogni situazione deve essere quindi analizzata nel dettaglio senza fare di tutta l’erba un fascio.

Il fatto di avere a disposizione del personale che, in tempi brevi e senza vincoli particolari, risponda alle esigenze dell’impresa (evadendo ordini e richieste produttive eccezionali), permette all’imprenditore di accettare incarichi di durata variabile e affrontare punte di più intensa attività lavorativa senza troppe preoccupazioni. L’imprenditore vuole semplicemente lavorare quando c’è lavoro, senza preoccuparsi di dover gestire conflittualità e costi nel momento del calo della produzione: le assunzioni agevolate e/o flessibili sono lo strumento più adatto per favorire questa condizione.

Contattaci per avere maggiori informazioni sulle agevolazioni per assunzioni più adatte alla tua azienda.

Iscriviti alla newsletter


Dichiaro di aver preso visione dell’INFORMATIVA SULLA PRIVACY e autorizzo il trattamento dei miei dati personali

© 2016 Studio Paserio | Privacy Policy | Credits